Ultime Notizie

Labor TV - Italiani

Permessi di soggiorno nel periodo di emergenza COVID 19 Decreto Legge n.9/2020 del 2/03/20 e Decreto Legge n. 18/2020 del 17/03/20.

PR.25L'art. 9 DL 9/2020 stabilisce le sospensioni per 30 giorni (‪a partire dal 2‬ marzo 2020) di tutti i termini per la conclusione dei procedimenti dell'Autorità di pubblica sicurezza che riguardano, anche i permessi di soggiorno. Fissando, per il medesimo periodo di 30 giorni, i termini per la richiesta di rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno o di dichiarazione della presenza (entrati in esenzione del visto) pertanto, fino ‪al 31 marzo 2020‬ (salvo proroghe) non si potrà chiedere il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno ma tale non comporterà alcuna sanzione o procedimento di espulsione. È, invece, possibile chiedere un appuntamento per la formalizzazione della richiesta di protezione internazionale, tramite PEC o presentandosi agli uffici immigrazione.

Leggi tutto...

#AiutaChiCiAiuta

aiuta chi ti aiuta

Attachments:
Download this file (aiuta chi ti aiuta.jpg)aiuta chi ti aiuta.jpg[ ]159 Kb

Protocollo d'intesa tra Ambasciata Nigeriana in Italia, FAI- CISL , ANOLF e Ass. Nazionale Comunità Nigeriana.

FAI1

 

 

 

 

 

 

 

E’ stato siglato il 26 febbraio 2020, presso la sede dell’Ambasciata della Nigeria in Italia un protocollo d’intesa per l’assistenza e la formazione dei lavoratori immigrati tra la FAI – CISL Nazionale, l’ANOLF Nazionale, l’Associazione Comunità Nigeriana in Italia e l’Ambasciata della Nigeria.

Leggi tutto...

Lettera aperta Presidente Nazionale ANOLF Saady sui fatti di Clusone (Bergamo)

Studenti immigrati-300x203In una scuola superiore di Clusone, in provincia di Bergamo, sarebbe stato diffuso un questionario denominato "Politicamente corretto" che chiede agli studenti cosa ne pensino dei cittadini marocchini, entrando nei dettagli con item pregiudizievoli.

Leggi tutto...

“Povertà Oltre i Confini”

FOCUS27Siracusa, 24 febbraio ’20 - Un focus sul reddito di cittadinanza e l’importanza che questo strumento può rivestire in un processo d’inclusione sociale degli immigrati.

È questo il senso dell’iniziativa che USR Cisl e Anolf Sicilia hanno organizzato a Siracusa. Si tratta della prima tappa di un viaggio tra le realtà siciliane. Un’occasione per comprendere meglio il fenomeno immigratorio attraverso una rete di soggetti che piò condividere dati, informazioni e azioni.

Insieme alla segretaria regionale Cisl Sicilia, Rosanna Laplaca, e alla presidente dell’Anolf regionale, Valentina Campanella, la segretaria generale della UST, Vera Carasi, e tre tecnici. A moderare i lavori, seguiti da un pubblico formato da operatori Cisl di tutte le federazioni e delle associazioni, la presidente dell’Anolf provinciale, Angela Pennisi.

Leggi tutto...