Ultime Notizie

Labor TV - Italiani

20 Giugno “Giornata Internazionale del Rifugiato”.

2021jpgANOLF Nazionale “I rifugiati scappano perché non hanno scelta e dobbiamo scegliere di aiutarli con tutti i mezzi”.

In un mondo globalizzato, che condivide processi economici e monetari di portata mondiale, il tema dell’accoglienza ai rifugiati non può essere di secondo piano.

Come ANOLF, ribadiamo che occorre mettere in piedi una missione internazionale per tentare di bloccare i trafficanti di morte e consentire alle migliaia di richiedenti asilo che si trovano in Libia e negli altri paesi del mediterraneo di poter presentare le domande in quel paese.

Solo in Europa ci sono oltre cinque milioni di rifugiati, in fuga da guerre e persecuzioni ed abbiamo il dovere di dar loro riparo, tutelandone la vita prima di tutto, favorendone l’integrazione come cittadini ed eludendo il rischio di incrementare fenomeni di tratta e di sfruttamento.

La violazione di quanto stabilito nelle convenzioni internazionali, non solo è illegale ma anche immorale e mette a repentaglio la protezione di migliaia di uomini, donne e bambini strappati, loro malgrado, alle proprie terre ed ai propri affetti. Nessuno può porsi sopra le leggi e rifiutare di dare accoglienza a chi ne ha diritto, mettendo in pericolo la vita umana che è un valore non negoziabile.

In occasione di questa giornata dedicata ai rifugiati, facciamo appello a tutte le forze sane del Paese affinchè, unite, si facciano garanti, in Europa, della corretta applicazione dei trattati internazionali, in un' ottica di corresponsabilità e di solidarietà, lontani da ogni strumentalizzazione, verso coloro che cercano nel nostro Paese una speranza di vita.

La nostra “mission” è da sempre stata di non allontanarci dai bisognosi. I rifugiati scappano perché non hanno scelta e dobbiamo scegliere di aiutarli con tutti i mezzi a disposizione anche della nostra associazione ANOLF. Nelle nostre sedi, dislocate in tutto il territorio nazionale, ogni giorno cerchiamo di aiutare le persone a superare il muro dell’invisibilità.

Progetto Form@2 "Il valore della rete nei progetti di formazione pre-partenza per i ricongiungimenti familiari"

iPhone Image DF0386Evento online del prossimo 8 giugno, dalle ore 10 alle ore 13 del Progetto Form@2,"il valore della rete nei progetti di formazione pre-partenza per i ricongiungimenti familiari", siamo ad inviarvi in allegato il programma dei lavori.

Vi ricordiamo che è possibile seguire l'evento in diretta sulla pagina FB di progetto (progetto FORMA2 https://www.facebook.com/progettoforma.eu) o sulla pagina facebook di Anolf Nazionale.

Leggi tutto...

Convegno finale "LA SAGGEZZA DEGLI ANZIANI"

CONVEGNO FINALE ANOLF LAZIO La saggezza degli anziani : cultura memoria e storia per le nuove generazioni.

Finanziato dalla Regione Lazio

DIREZIONE REGIONALE PER L'INCLUSIONE SOCIALE

Area Sussidiaria Orizzontale e Terzo Settore

Attuazione DGR n.295 del 21/05/2019

Avviso pubblico denominato "Valorizzazione delle politiche attive a favore degli anziani"

Attachments:
Download this file (PROGRAMMA ANOLF LAZIO.jpg)PROGRAMMA ANOLF LAZIO.jpg[ ]142 Kb

2 giugno. Festa della Repubblica

2 giugnoBuona Festa della Repubblica

Art. 3. della Costituzione
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Anolf Marche, progetto IntegrAction: il processo di integrazione e inclusione sociale dei migranti e dei rifugiati

cropped-integraction-01Il progetto IntegrAction, finanziato dal Programma Erasmus+,  vede la realizzazione del suo primo prodotto intellettuale intitolato "Tool4aLLs: Toolkit sugli strumenti digitali per l'alfabetizzazione e la competenza linguistica".

Tool4aLLs: un nuovo strumento per l’apprendimento linguistico di rifugiati e richiedenti asilo

Il progetto "IntegrAction - Azione per l'integrazione socio-economica di rifugiati e richiedenti asilo" è un progetto che vede ANOLF Marche capofila di un consorzio di partner europei: KMOP e IED in Grecia, Learnmera in Finlandia e Job4Refugees in Germania.
L'obiettivo generale del progetto è quello di contribuire all'inclusione sociale ed economica di rifugiati, richiedenti asilo e migranti nel contesto locale di accoglienza. Il progetto vuole migliorare le abilità linguistiche, aumentando le possibilità' di occupazione attraverso il rafforzamento delle capacità socio-professionali e imprenditoriali e la partecipazione attiva nella comunità' ospitante.

Leggi tutto...