Payday loans

Promozione delle politiche di integrazione attraverso lo sport

Stampa
PDF

SPORT-INTEGRAZIONEÈ stata recentemente discussa in Parlamento (Seduta n. 397 di lunedì 23 marzo 2015) la proposta di legge "Disposizioni per favorire l'integrazione sociale dei minori stranieri residenti in Italia mediante l'ammissione nelle società sportive appartenenti alle federazioni nazionali" (n. 1949).


La partecipazione alle attività sportive consente di condividere esperienze, aspettative e sentimenti e, quindi, favorisce l'acquisizione del senso di appartenenza a una comunità, che rappresenta una importante base dei processi di integrazione. Ciò è tanto più vero se riferito all'attività sportiva praticata dai giovani, per i quali essa svolge anche un ruolo educativo.

A causa del rapporto tra l'ordinamento giuridico generale e l'ordinamento sportivo, emergono dei limiti alle possibilità dei minori di origine straniera di partecipare alle attività sportive. La disciplina delle procedure per il tesseramento è demandata all'autonomia statutaria delle singole federazioni sportive, delle discipline sportive associate e degli enti di promozione sportiva.
Attualmente, solamente alcune federazioni hanno adottato disposizioni volte a equiparare gli atleti stranieri nati in Italia agli atleti italiani. Ciò finisce per impedire ai giovani dotati di capacità, nati e cresciuti nel nostro Paese, alunni nelle scuole, figli di genitori aventi la cittadinanza di Stati non appartenenti all'Unione europea, di seguire i compagni nell'attività agonistica per motivi legati al mancato possesso della cittadinanza.
Nel corso della discussione si è quindi sottolineata la necessità di un intervento legislativo di riforma, mirato a rendere omogenea la regolamentazione del tesseramento per le diverse discipline sportive, eliminando l'attuale ingiustificata discriminazione tra alcune di esse e le altre, e a favorire la più ampia partecipazione dei minori stranieri allo sport.
Dopo l'esame del provvedimento, nella seduta dell'11 dicembre 2014, la VII Commissione ha concluso, con un'ampia condivisione del testo da parte dei gruppi, l'esame in sede referente della proposta di legge n. 1949, con il nuovo titolo: «Disposizioni per favorire l'integrazione sociale dei minori stranieri residenti in Italia mediante l'ammissione nelle società sportive appartenenti alle federazioni nazionali, alle discipline associate o agli enti di promozione sportiva».
L'articolo unico del progetto di legge, così come modificato dalla Commissione in sede referente, è composto da due commi.
Il comma 1 prevede che i minori di diciotto anni che non siano cittadini italiani e che risultino regolarmente residenti nel territorio italiano almeno dal compimento del decimo anno di età possano essere tesserati presso società sportive appartenenti alle federazioni nazionali o alle discipline associate o presso associazioni ed enti di promozione sportiva con le stesse procedure previste per il tesseramento dei cittadini italiani.
Il comma 2 prevede, poi, che il tesseramento di cui al comma 1 resti valido, dopo il compimento del diciottesimo anno di età, fino al completamento delle procedure per l'acquisizione della cittadinanza italiana da parte dei soggetti che hanno presentato tale richiesta.
Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri Graziano Delrio ha sottolineato, durante la seduta, la condivisione del Governo e l'apprezzamento per la proposta di legge, considerata un esempio di attenzione e di buona pratica di cittadinanza.
Nel corso della seduta è stato inoltre ricordato l'Accordo di programma MLPS-CONI, rinnovato nel 2015, nell'ambito del quale può essere promosso un effettivo recepimento dei contenuti del provvedimento da parte degli statuti delle federazioni – provvedimento che, come è stato sottolineato, si pone una finalità più ampia di inclusione sociale e di integrazione, perseguita con continuità anche attraverso le azioni promosse nel quadro del citato Accordo.
Fonte: Camera.it

ITALIANO NATO

logo_IN_grande

18 IUS SOLI

MADRE ITALIA

Scrivici

email

Anolf 2G sui Social Network

facebook          youtube

flickr          twitter

ANOLF Nazionale

Archivio WEB

ArchivioAnolf2g

nuovi_italiani_7

     Storie di Giovani Anolf 

  Leggi tutto...

 presidenza_del_consiglio

 Appello all'On.le Berlusconi

Leggi tutto...
 Locandina_campagna_giovani_2
       Campagna Nazionale
Leggi tutto...

CIMG0451

   Nasce l'Anolf Giovani 2G

Leggi tutto...