Attualità ANOLF

INPS

 

 

Roma, 22 maggio 2008

Messaggio n. 11621

OGGETTO: Congedo di maternità per lavoratrici domestiche.

L'indennità di maternità per le collaboratrici domestiche, è subordinata al versamento di almeno 52 contributi settimanali nei 24 mesi antecedenti alla data di richiesta di congedo di maternità ovvero di almeno 26 versamenti contributivi settimanali nei 12 mesi antecedenti alla richiesta medesima.

L'INPS afferma: la prosecuzione dell'attività lavorativa durante l'ottavo mese di gravidanza, in ragione della flessibilità, è utile ai fini del perfezionamento del requisito contributivo previsto ai fini erogativi di interesse.


[ inizio pagina ][ home ]
[ L'ANOLF per gli studenti ]
[ Cos'è l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]