Attualità ANOLF

Ministero dell'Interno

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIREZIONE CENTRALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONTIERE

SERVIZIO POLIZIA DELLE FRONTIERE E DEGLI STRANIERI

 

n. 400/C/2007/5046/P/5.5.10.3

Roma, 13 dicembre 2007

Ai Sigg. Questori della Repubblica Loro Sedi


OGGETTO: Ufficio Immigrazione - procedure informatizzate di rilascio del permesso/carta di soggiorno in formato elettronico.

Come noto, il titolo di soggiorno in formato elettronico non riporta, tra gli elementi grafici impressi sulla Smart Card, la motivazione per la quale l'intestatario viene autorizzato alla permanenza in Italia,informazione che, di fatto, riveste un carattere di particolare valenza, soprattutto, in sede di assunzione del lavoratore straniero.

In attesa, pertanto, degli opportuni correttivi che a breve saranno introdotti, ed al fine di contenere i disagi originati dalla mancanza in parola, si rende necessario richiamare l'attenzione delle SS.LL. sull'opportunità di procedere, in presenza di espressa richiesta formulata dagli interessati, al rilascio di una specifica attestazione idonea a certificare i motivi che hanno dato luogo all'immissione del titolo di soggiorno elettronico.

Nel richiamare l'attenzione sulla necessità di assicurare la puntuale osservanza delle indicazione in premessa, si confida nella consueta, fattiva collaborazione delle SS.LL.-.

Il Direttore Centrale

Angela Pria


[ inizio pagina ][ home ]
[ L'ANOLF per gli studenti ]
[ Cos'é l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]