Attualità ANOLF

Ministero dell'Interno

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIREZIONE CENTRALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONTIERE

 

 

Cat. 400/A/2004/1244/P/12.214.3.2/I° Div.

Roma, 27 dicembre 2004

Ai Sigg. Dirigenti le zone polizia frontiera di Torino
  Milano
  Bolzano
  Udine
  Roma
  Napoli
  Palermo
  Bologna
  Bari

Telefax

OGGETTO: Uscita e reingresso in Italia dei cittadini extracomunitari dei paesi colpiti dal maremoto.

Con nota pari numero del 17 u.s. sono state date disposizioni di ammettere sul territorio nazionale, limitatamente al periodo natalizio, i cittadini stranieri che, in possesso di regolare passaporto, di fotocopie del permesso di soggiorno scaduto e del cedolino attestante la presentazione presso la Questura competente dell'istanza di rinnovo del permesso di soggiorno, avevano lasciato il territorio nazionale per raggiungere i paesi di origine ove trascorrere le festività natalizie.

A causa del maremoto che ha colpito i paesi del sud est asiatico, provocando decine di migliaia di morti, numerosi cittadini stranieri di detti paesi che hanno lasciato l'Italia nelle suddette condizioni amministrative, si troveranno nella impossibilità di fare rientro in Italia in tempi brevi; analogamente è prevedibile che altri cittadini stranieri dei paesi in questione lasceranno l'Italia per raggiungere i luoghi di origine.

Pertanto per tutti costoro sarà consentita l'ammissione in Italia sino al 15 febbraio p.v.

In caso di necessità pregasi contattare questa Direzione Centrale - servizio polizia delle frontiere.

Il Direttore Centrale

Pansa


[ inizio pagina ][ home ]
[ L'ANOLF per gli studenti ]
[ Cos'é l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]