Attualità ANOLF

Ministero dell'Interno

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIREZIONE CENTRALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONTIERE

 

 

N. 400/Seg.

Roma, 3 luglio 2004

  Ai Sigg. Questori della Repubblica Loro Sedi
e, p.c. Ai Sigg. Prefetti della Repubblica Loro Sedi

Telegramma

Alla Direzione Centrale dell'immigrazione e della Polizia delle Frontiere risulta che alcune Questure, a cui perverranno comunicazioni dirette con nota a parte, hanno delegato, ad enti diversi dagli uffici delle Questure e dei Commissariati di Pubblica Sicurezza, l'attività della prenotazione per presentare l'istanza di rinnovo del permesso di soggiorno in Questura, mentre altre hanno autorizzato gli stessi a ricevere direttamente le istanze di rinnovo, rilasciando le relative ricevute.

Tali attestazioni non costituiscono titolo valido per usufruire della agevolazione indicata nella circolare n. 400/A/2004/671/P.12.214.3.2 del 29 giugno decorso sulla autorizzazione all'uscita e all'entrata degli stranieri in fase di rinnovo.

Si raccomanda l'osservanza più rigorosa della circolare stessa, allo scopo di evitare responsabilità dirette sia sul piano amministrativo che del risarcimento del danno.

Il Capo della polizia

De Gennaro


[ inizio pagina ][ home ]
[ L'ANOLF per gli studenti ]
[ Cos'é l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]