Attualita' ANOLF

Ministero dell'Interno

 

n. 300/C/2000/173/P/12.214.50/1^DIV.

Roma, 22 marzo 2000

  Ai Sigg. Prefetti della Repubblica Loro Sedi
e, p.c.: Ai Sigg. Questori della Repubblica Loro Sedi

OGGETTO: Decreto Legislativo 13 aprile 1999, n. 113, concernente le disposizioni correttive al testo unico sull'immigrazione, art.8, comma 2. Conclusione delle procedure di regolarizzazione.

Al fine di poter terminare le procedure relative alla nota regolarizzazione entro il 31 marzo p.v., è indispensabile che le Questure della Repubblica siano in possesso, in tempo utile per l'esame, di tutti gli atti necessari per la definizione delle singole posizioni dei richiedenti.

Come noto, molti cittadini extracomunitari, già colpiti da provvedimento di espulsione, hanno prodotto formale istanza di revoca dei predetti provvedimenti alle SS.LL..

Si rappresenta, pertanto, l'opportunità che le determinazioni su tali istanze vengano assunte nel più breve tempo possibile e, comunque, che le stesse vengano comunicate alle varie Questure interessate in tempo utile per i successivi adempimenti.

Si ringrazia per la cortese collaborazione sottolineando il particolare rilievo attribuito alla conclusione delle procedure in argomento, attesa anche la recente pubblicazione del D.P.C.M. sui flussi d'ingresso per l'anno 2000 che richiederà ulteriori impegni da parte degli Uffici Stranieri delle Questure.

Il Capo della Polizia

Direttore Generale della Pubblica Sicurezza


[ inizio pagina ][ home ]
[ Cos'e' l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]
[ Convenzioni bancarie ] [ L'ANOLF per gli studenti ]