Attualità ANOLF

 

Ministero del lavoro e della previdenza sociale

Direzione Generale per l’Impiego

Servizio per i problemi dei lavoratori immigrati extracomunitari e delle loro famiglie.

 

Prot. n. 285

Circolare n. 13/2001

Alle direzioni Regionali del Lavoro LORO SEDI

Alle Direzioni Provinciali del lavoro

LORO SEDI

Alla Provincia Autonoma di Bolzano Rip. 19 - Lavoro - Uff. Lavoro - Isp. Lavoro

BOLZANO
Alla Provincia Autonoma di Trento Assessorato al Lavoro TRENTO
Regione Autonoma Friuli V.G. Agenzia Regionale del lavoro Friuli V .G. TRIESTE
Alla Regione Siciliana Assessorato al Lavoro - Ufficio Reg.le Lavoro Ispett. Reg. Lav. PALERMO
Agli Assessorati Regionali e Provinciali del lavoro LORO SEDI

OGGETTO: autorizzazioni al lavoro per ingresso dall'estero procedure autorizzative.

In merito alla validitą temporale delle istanze dei datori di lavoro per ingresso dall'estero di cittadini extracomunitari, presentate ai sensi dell'art. 22 e 24 del D.L.vo n. 286/98, si sottolinea che le richieste hanno validitą soltanto per l'anno solare in cui sono state presentate e vengono autorizzate, stante la capienza nella relativa quota, indicata nel Decreto flussi dell'anno di riferimento.

Le Direzioni Provinciali del Lavoro in indirizzo, comunicheranno ai datori di lavoro interessati il mancato accoglimento delle istanze per esaurimento delle quote assegnate per l'anno di riferimento del decreto flussi.

Il datore di lavoro, qualora ancora interessato all'assunzione del lavoratore richiesto potrą riproporre detta istanza nell'anno successivo, facendo riferimento alla documentazione agli atti dell'ufficio.

Le richieste di autorizzazione al lavoro, ad avvenuta emanazione del Decreto programmazione dei flussi di ingresso sul territorio italiano, dovranno essere istruite ed evase seguendo il criterio temporale dell'ordine di arrivo delle stesse.

Il Direttore Generale

(Daniela Carlą)


[ inizio pagina ][ home ]
[
L'ANOLF per gli studenti ]
[
Cos'e' l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[
Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]