Attualita' ANOLF

 

Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale

Servizio per i problemi dei lavoratori immigrati extracomunitari e delle loro famiglie.

Oggetto: Regolarizzazione ex DPCM 16.10.98. Attivita' lavorativa degli stranieri in attesa di rilascio del permesso di soggiorno.

Per corrispondere alle pressanti richieste pervenute da parte delle Associazioni di categoria dei datori di lavoro e dei lavoratori immigrati, a seguito di intese intercorse con il Ministero dell'Interno in merito al riconoscimento dell'efficacia di permesso di soggiorno temporaneo al cedolino comprovante l'avvenuta presentazione della domanda di regolarizzazione ex D.P.C.M. 16.10.98, si impartiscono le seguenti disposizioni. Al fine di evitare che i tempi occorrenti per il rilascio dei permessi di soggiorno possano influire sulla disponibilita' del datore di lavoro a dare in futuro esecuzione al contratto di lavoro sottoscritto alla presentazione della domanda, si informa che, nel caso in cui il contratto di lavoro sia stato giÓ verificato con esito favorevole, il datore di lavoro potra' richiedere alla competente Direzione Provinciale del Lavoro di poter provvedere alla costituzione del rapporto di lavoro, previa esibizione del cedolino comprovante l'avvenuta presentazione della domanda, in attesa di esibire, successivamente, il permesso di soggiorno. La suddetta richiesta dovra' essere resa nota contestualmente dal datore di lavoro alla Questura competente. Resta tuttavia fermo che in caso di mancato rilascio del permesso di soggiorno in quanto il lavoratore risulta sprovvisto dei prescritti requisiti, il rapporto di lavoro non potrÓ ulteriormente proseguire. Si resta in attesa di un cenno di ricezione e di adempimento.

IL SOTTOSEGRETARIO DI STATO
CLAUDIO CARON


[ inizio pagina ][ home ]
[ Cos'e' l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]
[ Convenzioni bancarie ] [ L'ANOLF per gli studenti ]