Attualità ANOLF

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Direzione Generale per l'Immigrazione

 

Prot. n.: Serv/497SDGIMM/04

Allegati: 1

Circolare n. 37/2004

Roma, 4 ottobre 2004

  Alle Direzioni Regionali del Lavoro
Loro Sedi
  Alle Direzioni Provinciali del Lavoro per il tramite delle Direzioni Regionali del Lavoro
Loro Sedi
  Alla Provincia Autonoma di Bolzano - Rip. 19 – Uff.Lavoro – Isp. Lavoro
Bolzano
  Alla Provincia Autonoma di Trento - Dip.to Servizi Sociali - Servizio Lavoro
Trento
  Alla Regione Autonoma Friuli V.G. - Agenzia Regionale per l'Impiego
Trieste
  Alla Regione Siciliana - Assessorato al Lavoro - Uff. Reg.le Lavoro - Ispett. Reg.le Lavoro
Palermo
e, p.c. Agli Assessorati Regionali al lavoro
Loro Sedi
  Ministero degli Affari Esteri: Gabinetto del Ministro - D.G.I.E.P.M.- Uff. VI - Centro Visti
Roma
  Ministero dell’Interno: Gabinetto del Ministro - Dip. della Pubblica Sicurezza - Direz. C.le per la Polizia Stradale, Ferroviaria, di Frontiera e Postale - Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione
Roma
  Al Ministero delle politiche agricole e forestali - Gabinetto del Ministro Roma
  INPS - Direzione Generale
Roma

OGGETTO: Riduzione delle quote di ingresso dei lavoratori extracomunitari destinate con circolare n. 5 del 21 gennaio 2004 al soddisfacimento del fabbisogno di manodopera per la realizzazione delle c.d. Grandi Opere: distribuzione regionale delle quote così rese disponibili per la definizione delle comuni richieste di autorizzazione al lavoro.

La circolare n. 5 del 21 gennaio 2004, applicativa dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19.12.2003 concernenti la " Programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato per l'anno 2004 ", ( 1 - 2 NDR ANOLF) ha mantenuto nella disponibilità di questa Direzione Generale una parte delle quote programmate per gli ingressi per motivi di lavoro subordinato non stagionale.

L'accorgimento è finalizzato ad assicurare il soddisfacimento delle domande di assunzione di manodopera da impiegare nelle c.d. "Grandi Opere".

Visto l'andamento delle relative richieste di utilizzo e considerata la pressante richiesta di manodopera straniera proveniente dalle aziende e dalle famiglie, come risulta dal monitoraggio effettuato presso gli uffici periferici, si ritiene opportuno rendere disponibile una parte delle suddette quote e procedure alla loro distribuzione.

Si determina come segue l'entità delle quote che si rendono disponibili ed altrimenti utilizzabili, riducendo in misura corrispondente quelle che rimangono destinate al soddisfacimento del fabbisogno di manodopera per la realizzazione delle "Grandi Opere":

111
Tunisini
(art.5 DPCM)
136
Marocchini
(art.5 DPCM)
100
Egiziani
(art.5 DPCM)
40
Moldavi
(art.5 DPCM)
213
Altre nazionalità
(art.2 DPCM)

 

 

 

 

Parte delle quote così rese disponibili sono mantenute nella disponibilità di questo ufficio come riserva destinata a soddisfare le richieste di manodopera per la realizzazione delle attività connesse con i Giochi olimpici invernali di Torino 2006.

In particolare, la riserva è costituita in parte, nella misura di trenta unità, a valere sulla quota riferita ai cittadini tunisini e in parte in ragione di cinquanta unità su quella destinata alle "altre nazionalità".

Per il resto, le suindicate quote sono rese utilizzabili per la definizione delle comuni richieste di autorizzazione al lavoro e vengono distribuite ed assegnate, secondo l'allegato prospetto (alleg.1), tenuto conto del numero di domande localmente presentate.

Le quote attribuite con la presente circolare dovranno essere utilizzate per soddisfare richieste di autorizzazione al lavoro subordinato non stagionale già presentate ai competenti uffici territoriali e rimaste inevase per esaurimento delle quote precedentemente assegnate.

Codesti uffici regionali provvederanno nel più breve tempo possibile alle conseguenti determinazioni delle quote tra le varie province secondo i rispettivi fabbisogni.

il Direttore Generale

G. M. Silveri


[ inizio pagina ][ home ]
[ L'ANOLF per gli studenti ]
[ Cos'è l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]