Attualita' ANOLF

 

Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale

Servizio per i problemi dei lavoratori immigrati extracomunitari e delle loro famiglie.

Oggetto: Impiego dei lavoratori tunisini.

Come Ŕ noto a seguito delle intese intercorse in occasione della grande Commissione mista Italo-Tunisina del 5 agosto dello scorso anno, sono state previste, con il D.P.C.M. del 16/10/98, quote di ingresso in via preferenziale in favore dei lavoratori tunisini per l'anno 1998. Per l'anno 1999, in attesa della definizione dei flussi di ingresso ex art. 3 del D. L.vo 286/98, e' stata concessa da parte del Ministero del Lavoro una anticipazione degli ingressi dei lavoratori extracomunitari per lavoro stagionale Con circolare n. 23/99, con riserva tra l'altro di una quota di 1.000 unitÓ in favore dei lavoratori tunisini. In merito, sulla base delle rilevazioni svolte da questo Ministero, dalle quali e' risultato un esiguo utilizzo delle quote riservate per l'assunzione di manodopera tunisina, e' stata ravvisata l'opportunita', nel corso della riunione del 26.7.99 tenutasi presso questo Ministero alla presenza dei Ministeri che leggono per conoscenza, di rendere note le problematiche relative alle assunzioni di cittadini tunisini in Italia e di sensibilizzare, a livello nazionale, i datori di lavoro al fine di far emergere opportunita' lavorative favorendo l'incontro tra domanda e offerta di lavoro. Quanto sopra nell'ambito del programma di interventi in favore dei lavoratori tunisini, ai sensi della normativa vigente sulla regolamentazione dei flussi migratori e dell'Accordo bilaterale sul lavoro stagionale in via di definizione. A tale proposito l'Ambasciata Tunisina ha predisposto una elencazione, che si allega alla presente, delle professionalita' e delle esperienze maggiormente ricorrenti, segnalando anche le relative quantificazioni, allo scopo di fornire alle Associazioni datoriali interessate una sintesi delle disponibilita' all'impiego in Italia di lavoraton Tunisini. Tale prospetto potra' essere utilizzato al fine di consentire ai datori di lavoro in sede locale di confrontare le esigenze delle proprie aziende con le suddette professionalita'. Inoltre questo Ministero e' disponibile ad acquisire ogni utile indicazione per favorire l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro per i cittadini Tunisini.


[ inizio pagina ][ home ]
[ Cos'e' l'ANOLF ][ Servizi utili ]
[ Indirizzi ANOLF ][ Oltre le Frontiere ]
[ Convenzioni bancarie ] [ L'ANOLF per gli studenti ]