Ultime Notizie

Labor TV - Italiani

Emergenza coronavirus, i servizi di aiuto psicologico in tutte le regioni

psicologia per lemergenzaClicca qui La triste vicenda del giovane 25enne d'origine Senegalese suicidatosi a Milano, poco dopo aver ricevuto la comunicazione di essere stato collocato in cassa integrazione dal datore di lavoro, proprietario di un negozio di alimentari in zona Navigli, per via del calo delle vendite dovuto all'emergenza coronavirus, ci pone una grande riflessione, soprattutto sulla necessità di condividere e rafforzare i servizi di aiuto psicologico.

Leggi tutto...

Comunicato Stampa ANOLF su immigrazione e regolarizzazione

siamo tutti cittadiniAccanto alla crisi sanitaria e ai mille problemi che si innescano con essa, c'è anche il tema della tutela dei migranti presenti sul nostro territorio. I migranti regolari, certamente, ma anche quelli che sono divenuti irregolari. E' il momento di dare risposte al Paese in molte direzioni, passando per i bisogni della persona.

Leggi tutto...

Sbarchi e accoglienza dei migranti: tutti i dati del Viminale

asilo politicoGrazie ad un Cruscotto statistico giornaliero, a cura del dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione, è disponibile un insieme di numeri aggregati sul fenomeno.
Per un quadro aggiornato sull'andamento degli arrivi e sulle presenze dei migranti nelle strutture di accoglienza anche nell'ambito del Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati (Sprar).

Leggi tutto...

Imprenditoria immigrata: "No minaccia, ma argine a emorragia di imprese"

Screenshot 2020-04-02 COFFEBREAK FLM LE IMPRESE STRANIERE SONO UNA MINACCIA - flyer coffee-break-03 pdf"L'imprenditoria immigrata rappresenta un fenomeno molto complesso, con all'interno luci e ombre, ma indubbiamente ha contribuito – soprattutto negli anni della crisi – al mantenimento del sistema economico nazionale, compensando e arginando in parte l'emorragia di imprese", sottolinea la Fondazione Leone Moressa in una ricerca realizzata con il contributo di MoneyGram all'interno del progetto Coffee Break.

Leggi tutto...

Permessi di soggiorno nel periodo di emergenza COVID 19 Decreto Legge n.9/2020 del 2/03/20 e Decreto Legge n. 18/2020 del 17/03/20.

PR.25L'art. 9 DL 9/2020 stabilisce le sospensioni per 30 giorni (‪a partire dal 2‬ marzo 2020) di tutti i termini per la conclusione dei procedimenti dell'Autorità di pubblica sicurezza che riguardano, anche i permessi di soggiorno. Fissando, per il medesimo periodo di 30 giorni, i termini per la richiesta di rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno o di dichiarazione della presenza (entrati in esenzione del visto) pertanto, fino ‪al 31 marzo 2020‬ (salvo proroghe) non si potrà chiedere il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno ma tale non comporterà alcuna sanzione o procedimento di espulsione. È, invece, possibile chiedere un appuntamento per la formalizzazione della richiesta di protezione internazionale, tramite PEC o presentandosi agli uffici immigrazione.

Leggi tutto...