L’immigrazione al sud contro ogni forma di tratta e sfruttamento: l’ANOLF sempre in prima linea.

Stampa
PDF

comunità immigrati 2013Si è svolto oggi a Roma presso la sede della Fondazione CON IL SUD la conferenza stampa di presentazione dei progetti selezionati dalla Fondazione CON IL SUD per l’inserimento sociale e lavorativo degli immigrati e per il contrasto allo sfruttamento.

A tale evento hanno partecipato il Presidente della Fondazione stessa, Carlo Borgomeo, il Capo del Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione del Ministero dell’Interno, Mario Morcone, il Direttore di Avvenire, Marco Tarquinio ed Direttore de L’Espresso, Luigi Vicinanza. All’iniziativa in virtù dei progetti finanziati è stata chiamata a partecipare, insieme a sole altre due realtà, anche l’ANOLF, nella persona del sig. Ranali Kalpani Warnakulasuriya in rappresentanza delle strutture ANOLF siciliane. Ciò a testimonianza del ruolo di primo piano che l’Associazione svolge da sempre relativamente alla difesa dei diritti di cittadinanza ed alla mediazione linguistica e culturale sul territorio al fine di facilitare l’interlocuzione degli immigrati con la pubblica amministrazione.

 

A tale evento hanno partecipato il Presidente della Fondazione stessa, Carlo Borgomeo, il Capo del Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione del Ministero dell’Interno, Mario Morcone, il Direttore di Avvenire, Marco Tarquinio ed Direttore de L’Espresso, Luigi Vicinanza. All’iniziativa in virtù dei progetti finanziati è stata chiamata a partecipare, insieme a sole altre due realtà, anche l’ANOLF, nella persona del sig. Ranali Kalpani Warnakulasuriya in rappresentanza delle strutture ANOLF siciliane. Ciò a testimonianza del ruolo di primo piano che l’Associazione svolge da sempre relativamente alla difesa dei diritti di cittadinanza ed alla mediazione linguistica e culturale sul territorio al fine di facilitare l’interlocuzione degli immigrati con la pubblica amministrazione.