L’ANOLF Genova a cura del Teatro delle Formiche “Eravamo Stranieri” progetto vincitore del bando MIGRARTI 2017.

Stampa
PDF

anolf genova1Dieci incontri gratuiti per scoprire le arti del mondo dello spettacolo, un progetto volto a coinvolgere giovani stranieri in attività culturali e artistiche.
Il progetto agisce in due direzioni: da una parte opera con le persone direttamente interessate dalle attività di sostegno agli immigrarti, e dall’altra favorisce la collaborazione d’italiani e stranieri nel settore del teatro, un ambito che dovrebbe fare da traino all’integrazione, ma che ancora fatica ad assolvere questo ruolo. Lungo il percorso s’imparerà a cooperare nell’ascolto e nell’apprendimento, ad affrontare un percorso artistico con serietà e passione. Il pubblico e la messinscena non saranno il punto d’arrivo, ma il mezzo per comprendere che c’è lo spazio per esprimere se stessi nel divertimento e nel rispetto del lavoro. Lo obbietto, invece, della messinscena, è parlare a un pubblico di tutte le etnie, fornire uno spunto di riflessione e ricordare che lavorare insieme si può.