Corso di lingua e cultura Arabo livello Base per le strutture Cisl.

Stampa
PDF

anolf bari

Prende il via la prima edizione del corso promosso dalla CISL Bari con il grande sostegno del Segretario Generale della Cisl di Bari, Giuseppe Boccuzzi realizzato dal Coordinamento Giovani e l'Associazione ANOLF BARI, coordinato da Ahmed Gamal Mohamed, Anna Rita Agostinacchio, Simone Bottalico e la presidente Anolf Bari, Sandrine Mareemootoo.

Il corso di 30 ore complessive tutti i venerdì presso U.S.T. Cisl Bari, Via Carulli 62, si concluderà il 28 luglio 2017.

Oggi la lingua araba, parlata da più di 200 milioni di persone, si colloca al sesto posto nel mondo, prima del francese e del tedesco ed è una delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite. Molte lingue non semitiche, in passato, hanno usato la scrittura araba, è il caso del persiano, del turco, del maltese e del wolof in Africa. Ancora oggi, il persiano ed altre lingue indoeuropee, usano i caratteri arabi per la loro scrittura.

La lingua araba ha la particolarità di essere molto ricca di consonanti e povera di vocali. Queste vocali, le stesse dell'italiano, vengono pronunciate in modo attenuato e talvolta il nostro orecchio fa fatica a distinguerle. Delle 28 lettere ben 17 hanno un suono assolutamente diverso rispetto all'alfabeto italiano.

L'arabo è considerato una delle lingue più ricche anche da questo punto di vista.

L'arabo grazie alla lettura del Corano, sempre identica nei secoli, ha conservato intatta questa ricchezza di suoni evitando l'usura fonetica subite generalmente dalle altre lingue nel corso della loro evoluzione.