Ius soli: CISL ed ANOLF a Piazza Montecitorio il 13 ottobre per il "Cittadinanzaday"

Stampa
PDF

bandierabambini13"La Cisl e l'Anolf Nazionale hanno aderito al "CittadinanzaDay" che si svolgera' a Roma il 13 ottobre alle 16,30 a Piazza Montecitorio promosso da #Italianisenzacittadinanza e L'Italia sono anch'io per richiamare il Parlamento al senso di responsabilita' nei confronti dei tanti figli d'immigrati che vivono nel nostro paese e frequentano le nostre scuole".

L'ANOLF assieme al Coordinamento ANOLF Giovani 2G, ribadiscono l'appello a tutte le forze politiche affinché mettano da parte le convenienze e diano finalmente al Paese e a questi figli d'immigrati nati e/o cresciuti in Italia il diritto di essere considerati italiani, noi chiediamo che la proposta di legge sulla cittadinanza esca dalla palude.
Siamo amareggiati dalle recenti beghe politiche, un figlio d'immigrati nato e/o cresciuto in Italia non può attendere la maggiore età per avere accesso alla cittadinanza, non può aspettare 18 anni per sentirsi veramente e a pieno titolo italiano.
Adesso spetta al Governo modificarla: la politica prenda atto che i tempi sono ormai maturi. Dare la cittadinanza alle nuove generazioni è un gesto di democrazia e civiltà.