Coordinamento Nazionale Donne Immigrate ANOLF: "STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE" in multilingue.

Stampa
PDF

STVIl prossimo 8 marzo ricorre la Giornata Internazionale della Donna, definita, più comunemente, “Festa della Donna” o “Giornata della Donna”, per ricordare tutte le conquiste delle donne in ambito economico, politico e sociale ma anche le discriminazioni e le violenze di cui le donne, purtroppo, continuano ad essere sottoposte in tutto il mondo. Il Coordinamento Donne Immigrate Anolf in sintonia con il Coordinamento Donne CISL continua a battersi contro questa preoccupante realtà "LA VIOLENZA SULLE DONNE". Quest'anno il manifesto del Coordinamento Nazionale Donne ANOLF, Resp.bile donne - Vice Presidente Vicario ANOLF Maria Ilena Rocha, non è a scadenza e varrà fin tanto che esisterà,purtroppo, la violenza per far capire a tutte le donne e agli uomini, che insieme si può dare vita al cambiamento e debellare questa piaga sociale -"Valorizzare dando più opportunità alle donne in tutti i livelli è fondamentale - dichiara Mohamed Saady Presidente Nazionale ANOLF - per contrastare disuguaglianze, discriminazioni e qualsiasi forma di violenza".