Progetto Alpaca Perù CO-SVILUPPO: strumento di integrazione e partecipazione -iniziativa lunedì 22 ottobre ore 9:30 c/o Cisl Toscana, via B. Dei 2/a, Firenze

Stampa
PDF

alpacaIl progetto “Alpaca Perù”, negli anni si è consolidato come modello di eccellenza rispetto allo sviluppo e consolidamento delle produzioni locali (alpaca) e del partenariato virtuoso profit no- profit. La produzione tessile di Puno, Arequipa e Cuzco, grazie ai progetti di sviluppo di ONG regionali che hanno previsto formazione e miglioramento delle attrezzature necessarie, è stata resa di eccellenza qualitativa, tanto che aziende specializzate italiane, da ormai quattro anni, acquistano dai produttori peruviani alpaca di prima qualità. Ciò al di fuori dei canali del commercio equo e solidale o alternativo, dimostrando che si può essere competitivi sul mercato “normale” anche nel rispetto degli standard internazionali relativi alla tutela dei Diritti di lavoratori e lavoratrici, valorizzando le comunità locali e il patrimonio culturale.

Sostenere l’azione in Perù delle operative di allevatrici e allevatori/commercianti, grazie all’ ulteriore miglioramento dei volumi e standard qualitativi.

Creare ed informare catene di valore coinvolgendo la comunità peruviana e Prato (istituzioni, associazioni etc.) come esempio duplice: d’integrazione di comunità originarie straniere, soprattutto cinese e distretto peculiare del settore tessile.