ANOLF Piemonte Orientale alla “FESTA DEI POPOLI”

Stampa
PDF

VEERCELLI 23 L’evento dedicato alla scoperta di popoli del mondo, saperi e culture, giunge alla sua nuova edizione, un momento d’incontro tra associazioni di volontariato, la cittadinanza, le comunità e i cittadini d’origini immigrate che vivono da anni nel territorio Piemontese.

La “Festa dei Popoli” è promossa dall’Arcidiocesi, nelle sue varie componenti, con la collaborazione del Centro Territoriale per il Volontariato e del Comune di Vercelli, tra le associazioni aderenti, l’Anolf Piemonte Orientale assieme ai suoi volontari, dimostra ancora una volta, l’importanza della condivisione, della multiculturalità, delle tradizioni, termini molto ricorrenti, anche se utilizzati per definire realtà alquanto diverse, poiché  ogni cultura, ogni popolazione ha le proprie usanze e tradizioni. Eventi come questi, suscitano emozioni nelle persone, spronano a un maggior senso di consapevolezza, importante per fondare e condividere a pieno la propria identità nel contesto di qualsiasi realtà.

“È davvero toccante – dichiara Nadia Mazziero Presidente ANOLF Piemonte Orientale – vedere l’impegno e l’entusiasmo che i nostri associati ANOLF, cittadini d’origini immigrate, autoctoni della nostra realtà, mettono nel contribuire a questa festa, così come lo è costatare la gioia con cui vi partecipano, tempi in cui ogni episodio di cronaca rischia di divenire una giustificazione, una bellissima risposta per costruire ponti e abbattere pregiudizi”.