ANOLF. 10 DICEMBRE - “Giornata Internazionale dei Diritti Umani”

Stampa
PDF

Giornata DIRITTI UMANI JPGIl 10 dicembre è la "Giornata Internazionale dei Diritti Umani" promossa dalle Nazioni Unite, occasione di richiamo, al senso e all'importanza delle responsabilità per tutti.

La celebrazione per la giornata dei diritti umani, quest' anno, ha come focus la "pandemia", con uno sguardo proiettato al mondo post Covid. Lo slogan scelto è "Recover Better- Stand up for Human Rights".
Per vincere il COvid-19, dobbiamo riaccendere lo spirito della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Il 4 dicembre 1950 fu istituita la Giornata mondiale dei diritti umani che si celebra ogni anno, per ricordare i trenta articoli che compongono la carta di cui il primo dichiara "la libertà e l'uguaglianza dei diritti per tutti gli esseri umani e il loro impegno nella fratellanza".
La nostra salute, il benessere, la felicità, il futuro, la sicurezza, ciascuno di questi nostri beni preziosi è profondamente legato a quello degli altri. L'ANOLF Nazionale, più volte ha sottolineato, che il Covid-19 ha avuto un impatto sproporzionato su gruppi vulnerabili, accentuando povertà, disuguaglianze e discriminazioni.
Per fronteggiare la grave crisi, sarà necessario, continuare a fare la propria parte, sostenuti anche dalle nostre realtà ANOLF Regionali, territoriali e internazionali, assieme alla nostra Confederazione CISL, per la protezione sociale che tuteli la dignità di ogni persona umana e non lasci nessuno da solo.
Una risposta effettiva della pandemia dovrà fondarsi sempre sull'accoglienza, sulla solidarietà e sulla cooperazione. Le persone e i loro diritti sono al centro delle risposte e della ripresa.