VENETO

Stampa
PDF

Sezione Regionale VENETO

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti l'immigrazione:

· Formazione per i operatori di sportello.

· Corso per delegati e operatori FILCA e altre categorie (Mestre, Bassano del Grappa).

Iniziative con le istituzioni:

· Membro alla Consulta Regionale per l'Immigrazione.

· Membro del Tavolo di Lavoro della Regione del Veneto sul patto di accoglienza.

· Membro del Comitato di Pilotaggio della Rete Regionale Immigrazione.

Attività di solidarietà:

· Partecipazione alle iniziative culturali delle Associazioni di immigrati presenti nel territorio regionale.

· Incontri sui temi del diritto dell'immigrazione, dell'asilo e della cittadinanza

Altro:

· Consulenza legale ed amministrativa.

· Aggiornamento e mantenimento della rete regionale di informazione/formazione sull'immigrazione.

Sezione provinciale di Belluno

Iniziative con le istituzioni:

· Rapporti di collaborazione e di scambio di informazioni con la Provincia, la Questura e il Provveditorato agli Studi.

· Incontro periodici con la Prefettura.

Pubblicazioni:

· Volantini in quattro lingue sulle attività e i servizi dell'ANOLF e del sindacato CISL a favore degli immigrati.

Attività di solidarietà:

· Collaborazione con le Associazioni che si occupano di immigrati e rifugiati presenti sul territorio.

Altro:

· Assistenza nel disbrigo delle pratiche medico-legali, informazioni sui diritti e doveri.

· Consulenza e assistenza sia a colf e badanti, sia alle famiglie che sono i datori di lavoro di queste persone.

· Recapiti settimanali presso la sede di Feltre per ricongiungimenti familiari e permessi di soggiorno e per informazioni sindacali.

Sezione provinciale di Padova

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti l'immigrazione:

· Partecipazione con docenze al corso per operatori di sportello immigrati promosso dall'Associazione "MIGRANTI ONLUS".

· Formazione continua ad operatori dell'INAS, del CAAF, dell'Ufficio Vertenze CISL e dell'FNP, finalizzata a garantire una prima risposta ai problemi dell'ingresso e del soggiorno dello straniero in Italia.

· Partecipazione a percorsi di formazione finalizzati all'integrazione promossi dall' ANTEAS.

· Accoglienza, presso la sede ANOLF, di stagisti del master "Progettista di Interventi nelle Politiche Migratorie" dell'Università di Padova .

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione di volontari dell'ANOLF alla gestione degli sportelli del Centro Servizi Stranieri di Padova e provincia, insieme con ACLI, CARITAS, CISL ,UIL e CGIL grazie all'intervento dell'Associazione "Migranti".

· Partecipazione alla rete provinciale e regionale dei soggetti che offrono servizi agli immigrati.

· Partecipazione alla rete Regione Veneto curata da "Italia lavoro", l' agenzia del Ministero per i servizi offerti agli immigrati.

· Partecipazione al Consiglio Territoriale per l'immigrazione presso la Prefettura (decreto prefettizio ai sensi art.57 D.P.R N° 394/99).

· Partecipazione come relatori/esperti a convegni e incontri organizzati da Enti Locali e da "Informa - giovani".

Iniziative per la 1° e la 2° accoglienza:

· Partecipazione alla rete dei soggetti che gestiscono le strutture di accoglienza.

· L'ANOLF è coinvolta nel progetto "Fondazione casa per gli immigrati", non solamente extracomunitari, della Camera di Commercio, gestito dalla Coop. "Nuovo Villaggio" e partecipa alla definizione dei criteri di accesso e di gestione.

Attività di solidarietà

· Interventi di solidarietà, rispetto a situazioni individuali e/o collettive, con risorse proprie e attivando i servizi degli Enti Locali e del Volontariato sociale.

Altro:

· Gestione di sportelli ANOLF a Padova, Abano, Cittadella, Camposampiero, Carmignano, Galliera Veneta, Este, Monselice, Piazzola sul Brenta, Piove di Sacco, Rubano, Trebaseleghe, per l'assistenza in tutti i tipi di pratiche, l'inserimento sociale e lavorativo, la ricerca di soluzioni abitative, l'istruzione di tutte le pratiche connesse ai permessi di soggiorno, al ricongiungimento familiare ed alle richieste di cittadinanza (oltre 3200 accessi nel corso dell'anno).

· Collaborazione con l'INAS per la formazione e l'affiancamento ai suoi operatori per la gestione delle nuove procedure per il rinnovo dei permessi di soggiorno, per l'invio delle domande relative all'ultima sanatoria delle colf e badanti e la gestione degli appuntamenti e la consulenza nella predisposizione delle pratiche.

Sezione provinciale di Rovigo

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti l'immigrazione:

· Partecipazione al Tavolo per l'Immigrazione del Comune di Rovigo, di Adria e della Provincia.

Iniziative con le istituzioni:

· Rapporti con Prefettura e Questura sulla gestione dei flussi 2008 e sulla regolarizzazione all'emersione ex L. 102/2009

· Rapporti con Sportello Unico per l'Immigrazione, con Questura, Procura della Repubblica, Direzione del Lavoro, sulla tratta di lavoratori extracomunitari da noi scoperti. Rapporti con Sportello Unico per l'Immigrazione e Caritas su mobbing su lavoratrici flussi 2008.

Iniziative per la 1° e la 2° accoglienza:

· Assistenza famiglie e/o immigrati sulla ex L. 102/2009

Pubblicazioni:

· Articoli sulla stampa locale sulla denuncia tratta lavoratori extracomunitari e pubblicazioni articoli giornali sulla ex L. 102/2009 e flussi 2008

Attività di solidarietà:

· Sostegno solidale agli immigrati attraverso consulenza

Altro:

· In marzo 2009 è stata costituita l'ANOLF di Rovigo con Statuto e Atto di costituzione registrati all'Ufficio delle Entrate. Costituito un consiglio direttivo territoriale composto da 15 persone tra immigrati e italiani con 1 Presidente italiano e 1 Co-presidente immigrato.

· Preparata documentazione per iscrizione dell'ANOLF di Rovigo all'albo regionale associazioni di volontariato

· Sportello aperto tutti i giorni nella sede CISL di Viale Tre Martiri, n. 87/a con un operatore competente per il rinnovo dei permessi di soggiorno, le problematiche della casa e altro.

· Partecipazione al Tavolo Comunale per l'immigrazione.

· Partecipazione alla Consulta provinciale per l'immigrazione.

· Coordinamento con la CISL regionale per il rapporto con la regione Veneto.

" Partecipazione al Consiglio Territoriale per l'Immigrazione presso la Prefettura.

Sezione provinciale di Treviso

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Continuazione del progetto inerente un Tavolo di rappresentanza delle Associazioni di immigrati, promosso dalla Conferenza dei Sindaci dell'Ulss 7 di Pieve di Soligo - Treviso che rientra tra le iniziative previste nel Piano di zona ed ha visto la partecipazione di 18 persone (continuerà anche nel 2010).

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione ad una Conferenza dal titolo "L'IMMIGRAZIONE NELLA CASTELLANA - UN FENOMENO IN CONTINUA EVOLUZIONE " organizzata dal comune di Castelfranco Veneto (TV)

· Partecipazione ai tavoli previsti nei Piani di zona nelle Ulss 7 e 9 di Treviso.

· Partecipazione ad una Tavola rotonda a Treviso su "La crisi nella marca genera mostri? - scuola lavoro e comunità tra solidarietà e disgregazione" organizzata dai partiti della sinistra trevigiana in collaborazione con il Coordinamento Cittadinanza attiva della marca (associazioni di immigrati)

· Organizzazione, in collaborazione con l'associazione "IL cammino" (italo/marocchini), di una conferenza sul sistema fiscale Italiano a San Biagio di Callalta (TV)

Pubblicazioni:

· Raccolta dati, elaborazione e presentazione del VI rapporto sulla presenza degli immigrati residenti nella provincia fino al 31 dicembre 2008, in collaborazione con la CARITAS e coop. "Servire".

Altro:

· Componente del Consiglio Territoriale per l ' immigrazione ( Decreto prefettizio ai sensi art 57 DPR N° 394/99)

Sezione provinciale di Venezia

Iniziative con le istituzioni:

· Incontri periodici con la Prefettura , la questura e comune sulle problematiche riguardanti gli immigrati

Attività di solidarietà:

· Iniziative sulla gestione delle attività dei associazioni ( Bangladesh -Ucraini )

Altro:

· Membro attivo della consulta regionale degli immigrati.

· Collaborazione con L'INAS per la gestione delle nuova procedure per il rinnovo dei permessi di soggiorno , per l'invio delle domande relative all'ultimo sanatoria delle colf e badanti .

Sezione territoriale di Venezia Orientale

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Iniziativa con il SPISAL territoriale e la ASL 10 sulla prevenzione degli infortuni nel settore edile.

· Corso di lingua italiana per stranieri presso la sede CISL di San Donà di Piave (VE) in collaborazione con altre Associazioni di volontariato.

Iniziative con le istituzioni:

· Rapporti di collaborazione e di scambio informativo con la Provincia, la Prefettura e con tutti gli Enti locali.

· Partecipazione al Consiglio Territoriale per l'immigrazione.

· Partecipazione alla Consulta Regionale per l'immigrazione.

· Collaborazione con lo Sportello intercomunale polifunzionale per il rinnovo dei permessi di soggiorno mediante l'inserimento degli appuntamenti nel sito dello Sportello stesso.

· Incontri periodici con la Questura per la soluzione di pratiche complesse di rinnovo dei permessi di soggiorno.

Iniziative per la 1° e la 2° accoglienza:

· Collaborazione con la fondazione "La casa" per facilitare la sistemazione abitativa di lavoratori o famiglie di immigrati.

Pubblicazioni:

· Volantini in quattro lingue sulle attività ed i servizi dell'ANOLF e della CISL a favore degli immigrati.

· Divulgazione di materiale proveniente dall'ANOLF nazionale o dall'ANOLF regionale in merito all'immigrazione, tradotto in più lingue.

Attività di solidarietà:

· Interventi di solidarietà rispetto a situazioni individuali e/o collettive, con risorse proprie o attivando i servizi degli Enti locali e del Volontariato sociale.

· Organizzazione della festa di Natale degli immigrati a Portogruaro e S.DONA in collaborazione con il Comune.

· Festa con le associazioni di immigrati e ANOLF.

· Partecipazione ad iniziative culturali e/o feste organizzate dalle comunità di rumeni, albanesi, senegalesi, marocchini presenti sul territorio.

Altro:

· Assistenza nel disbrigo delle pratiche medico-legali, informazione sui diritti e doveri .

· Gestione di sportelli ANOLF presso le sedi di San Dona di Piave e di Portogruaro con immigrati e volontari italiani per l'assistenza di immigrati e famiglie italiane sui problemi dell'immigrazione e della gestione del Decreto flussi annuale.

Sezione provinciale di Verona

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione al progetto "Cittadini in cammino " promosso dal tavolo territoriale per l immigrazione della prefettura di Verona in collaborazione con CGIL CISL UIL , Ex provveditorato agli studi.

· Partecipazione alla rete informativa dell'ufficio Territoriale del governo.

· Progetto " Una comunità in forma l'integrazione culturale e linguistica a Verona" in collaborazione con la provincia di Verona , l'ex provveditorato agli studi, il CESTIM, LA "Comunità dei giovani" e la CARITAS .

· Progetto di formazione con il comune di Sant'Ambrogio di Valpolicella ,assieme alla FILCA CISL " Da lavoratori immigrati a nuovi cittadini consapevoli "

· Progetto di formazione ed educazione civica con il comune di Norgarole Rocca assieme alla FAI CISL .

· Progetto " Stranieri in sicurezza " in collaborazione con CGIL CISL UIL SPISAL ,(ULLSS20), Provincia di Verona Ex. Provveditorato agli studi,CESTIM Comunità dei giovani , CARITAS. Una ricerca per l'individuazione dei bisogni formativi per i lavoratori immigrati in materia di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Iniziative per la 1° e la 2° accoglienza:

· Collaborazione con il CESAIM ( Centro sanitario per immigrati ) per la cura degli immigrati senza documenti .

· Mostra fotografica in collaborazione con CGIL CISL UIL , una mostra di volti di nuovi cittadini.

· Assemblea cittadina su immigrazione e diritti alla salute " la salute è ancora un diritto".

· Assemblea con associazioni immigrati e facoltà di medicina dell'università di VERONA sul pacchetto sicurezza .

· Tavola rotonda con procuratore Dott. Schinaia ( Capo procura della repubblica ) su immigrazione e diritti.

· Una serata di riflessione su razzismo e intolleranza attraverso le immagine del film" la rosa bianca "

· Concerto di musica classica con brani di musicisti costretti ad emigrare per necessità o persecuzione.

· Costituzione del gruppo giovani immigrati di 2° generazione

· Incontri con la scuola D ' arte "Nani" e "Boccioni "per progetti di scrittura e narrazione su esperienze di immigrazione

· Collaborazione con la cooperativa " Casa per gli immigrati " e l' ostello delle gioventù" che hanno messo a disposizioni dei posti letto per alcuni immigrati .

· In collaborazione con parecchie associazioni di volontariato di Verona , partecipazione alla iniziativa " NELLA MIA CITTA NESSUNO E STRANIERO , NELLA MIA CITTA NESSUNO MUOIA DI FREDDO " per dare un posto letto alle persone italiane e straniere senza fissa dimora oltre alla costruzione di iniziative , spettacoli e convegni sul tema dell'integrazione linguistica-culturale .

· In collaborazione con la cooperativa "Casa per gli immigrati " e il CVA ( Coordinamento Veneto D ' accoglienza) creazione di un servizio d'informazione per aiutare gli immigrati nell'acquisto della casa ( Contatti con le banche mutui,ecc.

· In collaborazione con la cooperativa " Casa per immigrati " e CVA aviate sperimentazione su accompagnamento abitativo per stranieri e portierato sociale nelle case occupate da immigrati .

Pubblicazioni:

· Collaborazione con Ance Verona per la traduzione in più lingue di alcuni comunicazioni sulla sicurezza nei luoghi di lavoro , destinate ai lavoratori edili .

· Si e provveduto a tradurre in varie lingue i manifesti e le convocazioni per le manifestazioni sindacali.

· Progetto " Cittadini in cammino " promosso dal tavolo territoriale per l'immigrazione della prefettura di Verona in collaborazione con CGIL CISL UIL , Ex Provveditorato agli studi organizzate dai sindacati CGIL CISL UIL con speciale riferimento ai temi derivanti alla legge BOSSI - FINI.

Attività di solidarietà:

· Festival del cinema Africano ( XXXIII° EDIZIONE) per sensibilizzare la popolazione Veronese , co- finanziato da altri soggetti istituzionale e da privati non che dall'ANOLF , dal centro missionario di Verona e da "NIGRIZIA " ( Istituto missionario comboniano di Verona).

· Partecipazione alla " Festa di tutti i popoli - Nella mia città nessuno straniero " realizzato con il centro missionario, il CESTIM ed altre associazioni d' immigrati ( XVIII° edizione) sul tema della cittadinanza.

" Organizzazione e promozione delle iniziative di sostegno e di solidarietà (UNION DES FEMMES DE OUIDAH ET SA REGION).

Altro:

· Assistenza nel disbrigo delle pratiche medico-legali, informazioni sui diritti, doveri.

· Adesione al protocollo con il Ministero dell'interno per l'invio e la gestione delle pratiche per il decreto sull'emersione.

· Promozione e partecipazione a diversi incontri , dibattiti , seminari , feste inerenti l'immigrazione , organizzati da istituzioni ed associazioni d'immigrati presenti nel territorio della provincia.

Sezione provinciale di Vicenza

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti l'immigrazione:

· Corsi di formazione ad operatori sindacali ed a comunità di immigrati sulla normativa penale, amministrativa riguardante i cittadini stranieri.

· Corsi agli immigrati sulle procedure amministrative

· Incontri sugli strumenti anticrisi

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione al Consiglio Territoriale per l'immigrazione.

· Progettazione sito stranieri presso "Informagiovani di Vicenza".

Pubblicazioni:

· Archivio delle norme e della giurisprudenza italiana e dell'Unione europea su diritto dell'immigrazione, dell'asilo e della cittadinanza.

Attività di solidarietà:

· Collaborazione con il "Centro Abramo" di Arzignano per la tutela giuridica dei cittadini stranieri.

· Collaborazione con "Il mondo nelle città" per i richiedenti asilo.

· Collaborazione con l'Associazione "Papa Giovanni XXIII".

Altro:

· Sportello di consulenza legale ed amministrativa a Vicenza, Lonigo, Montecchio Maggiore, Schio, Thiene, Arzignano, Valdagno, Bassano del Grappa, Noventa Vicentina.

· Collaborazione con l'INAS CISL per le procedure amministrative.

· Emersione di lavoro irregolare 2009

· Componente del Consiglio Territorio per l ' immigrazione (Decreto prefettizio ai sensi art 57. DPR N° 394/99).