MARCHE

Stampa
PDF

Sezione Regionale MARCHE

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Incontri formativi di aggiornamento dei collaboratori volontari e dei mediatori linguistico-culturali sulle procedure di ingresso e soggiorno.

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione alla Consulta Regionale dell'immigrazione ed al Tavolo delle Associazioni di immigrati istituito dalla Regione Marche.

· Partecipazione al tavolo di Consultazione con la Regione sulla proposta di riforma della Legge Regionale n. 2/98 per il sostegno all'integrazione degli immigrati.

Iniziative per l'accoglienza 1° e 2°:

· Creazione di nuovi sportelli zonali e potenziamento di quelli già esistenti nei capoluoghi di provincia.

· Assistenza nel disbrigo delle pratiche relative agli interventi sociali e di informazione sui diritti e doveri dei cittadini immigrati.

Pubblicazioni:

· Diffusione e presentazione del Documentario in DVD sulle condizioni socio-culturali delle comunità di immigrati presenti nelle Marche, approvato e finanziato dalla Regione.

Altro:

· Collaborazione con il sindacato inquilini (SICET) e con altri soggetti pubblici e privati per il servizio di domanda ed offerta abitativa a favore degli immigrati.

Sezione provinciale di Ancona

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Partner del progetto "Capire per integrarsi" promosso dal Comune di Ancona finalizzato alla realizzazione di interventi informativi e di presa in carico dei bisogni degli immigrati.

· Collaborazione con "Informagiovani" e con lo IAL (Istituto Addestramento lavoratori) per la partecipazione e la gestione di corsi di formazione professionale rivolti agli immigrati.

· Partner del progetto "Convenzione per interventi di mediazione linguistica-culturale" promosso dal Comune di Ancona, finalizzato alla realizzazione di incontri formativi e di aggiornamento dei collaboratori volontari e dei mediatori linguistico-culturali sulle nuove procedure di ingresso e soggiorno.

Iniziative con le istituzioni:

· Incontri periodici con Questura e Prefettura per i problemi inerenti la regolarizzazione (collaborazione attiva con il Consiglio Territoriale e con lo Sportello Unico della Prefettura).

· Collaborazione con il Comune di Ancona nell'implementazione di alcune attività di Mediazione Culturale (dal coordinamento alla formazione dei mediatori, fino alla attività di supporto negli sportelli di assistenza agli immigrati).

Iniziative per l'accoglienza 1° e 2°:

· Consolidamento dell' attività ordinaria degli Sportelli informativi di Ancona, Fabriano, Jesi, Osimo e Senigallia, prevalentemente impegnati nella assistenza e tutela agli immigrati in relazione all'applicazione della nuova legge, alle pratiche di regolarizzazione dei nuovi immigrati ed alla loro integrazione.

Attività di solidarietà:

· Partecipazione a varie manifestazioni organizzate a livello territoriale.

Altro:

· Servizio di raccolta delle domande e delle offerte di opportunità abitative per affitti in collaborazione con il Sindacato Inquilini (SICET) CISL e con i Centri di Accoglienza locali.

· Assistenza previdenziale, fiscale e sindacale, in collaborazione con il CAAF, l'INAS e alcune categorie sindacali.

· Collaborazione con la FISASCAT CISL per la raccolta delle offerte di lavoro domestico, la stipula del contratto di lavoro e la gestione del rapporto di lavoro.

Sezione provinciale di Ascoli Piceno

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Corsi di formazione di lingua e cultura italiana e informatica di base.

· Corsi di formazione per mediatori culturali.

Iniziative con le istituzioni:

· Attività di mediazione culturale e linguistica nelle scuole dell'obbligo degli Ambiti Sociali XXII e XIX di Ascoli Piceno e Porto S. Elpidio.

Iniziative per l'accoglienza 1° e 2°:

· Orientamento ed informazioni agli immigrati.

· Sportello di servizi agli immigrati e alle loro famiglie.

Pubblicazioni:

· Studi e ricerche sulle condizioni degli immigrati nel territorio.

Attività di solidarietà:

· Collaborazioni con ISCOS, CARITAS ed altre Associazioni di volontariato per la realizzazione di iniziative territoriali tra le quali i servizi di mediazione interculturale.

· Iniziative interculturali.

Altro:

· Componente del Comitato di gestione del Centro Polivalente Provinciale per l'Immigrazione.

· Componente del Consiglio Territoriale per l'immigrazione (decreto prefettizio ai sensi art. 57 D.P.R. n° 394/99).

Sezione provinciale di Macerata

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Corso di formazione per mediatori culturali nel Comune di Tolentino (Consulta sull'immigrazione).

· Corso di lingua Italiana per stranieri residenti nel Comune di Morrovalle.

· Progetto ricerca-azione sulla condizione degli immigrati presenti nel Comune di Macerata.

· Progetto Sicurezza dal titolo "La mia città ...... una casa sicura" e "La Diversità crea conflitto?" (Ambito Sociale XVI).

· Progetto Mediatore Culturale Ambito Territoriale XVI.

Iniziative con le istituzioni:

· Sportelli informativi in convenzione con i Comuni di Civitanova Marche, Potenza Picena e Recanati.

· Proiezione e successivo dibattito del Documentario "HOSPES " realizzato dall'ANOLF Marche in collaborazione con la Provincia. presso il Comune di Tolentino e il Comune di Corridonia.

· Partenariato per progetto di Servizio Civile "Informare per conoscere" della Prefettura di Macerata.

Iniziative per l'accoglienza 1° e 2°:

· Sportelli informativi per gli immigrati presso le sedi CISL di: Macerata, Civitanova Marche, Matelica e Tolentino.

Pubblicazioni:

· Pubblicazioni sulla stampa locale.

· Pubblicazione su supporto informatico del materiale didattico per il corso di mediatore culturale.

Attività di solidarietà:

· Partecipazione al Torneo di calcetto " Trofeo delle Nazioni" organizzato dall' Associazione "Ser.MI.GO. onlus" di Macerata.

· Partecipazione alla "Settimana Missionaria 2008" promossa dall'Associazione "Ser.MI.GO. onlus" di Macerata.

Altro:

· Componente del Consiglio Territoriale per l'immigrazione (decreto prefettizio ai sensi art. 57 D.P.R.n° 394/99).

· Componete della Consulta per l'immigrazione del Comune di Tolentino.

· Collaborazione con il Patronato INAS per l'espletamento delle adempienze richieste nel Decreto Flussi 2008.

Sezione provinciale di Pesaro

Progetti di formazione, anche professionale, o su temi inerenti all'immigrazione:

· Realizzazione di un ciclo di appuntamenti formativi in collaborazione con la CARITAS di Pesaro e con i Centri Diocesani di ascolto della provincia.

· Attività di docenza presso le Università della terza età di Pesaro e Urbino su "Geopolitica e storia dell'immigrazione".

· Attività di docenza di 17 ore in aula e di 10 ore in Fad (formazione a distanza) nel 1° Corso per "Mediatori Culturali" organizzato da Cdo e Liceo Scientifico "Marconi" di Pesaro.

· Docenza in un modulo di 4 ore di lezione rivolto alle Suore del terzo mondo, organizzato dai Padri Scalabriniani di Loreto.

· Coordinamento di un gruppo di studio nell'ambito dell'Agorà dei Giovani del Mediterraneo, presso il Centro di Formazione Giovanni Paolo II di Loreto.

· Attività didattiche e seminariali con alcuni Istituti scolastici della provincia di Pesaro-Urbino.

· Partecipazione con n. 1 unità al progetto ANOLF "Diritti Senza Frontiere 2006" per l'impiego di Volontari in Servizio Civile (legge n.64/01) coordinato dall'UNSC (Ufficio Nazionale per il Servizio Civile) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministero della Solidarietà Sociale.

Iniziative con le istituzioni:

· Partecipazione costante nelle riunioni del Consiglio Territoriale per l'immigrazione, presso l'UTG (Prefettura Pesaro-Urbino).

· Incontri periodici con la Questura di Pesaro-Urbino.

· Attività di consiglio e orientamento in tema di immigrazione a Comuni ed Istituzioni Locali.

· Riunioni con i Coordinatori d'Ambito Sociale.

Iniziative per l'accoglienza 1° e 2°:

· Informazione e assistenza tecnica nella compilazione dei moduli per la richiesta delle istanze di rilascio/rinnovo dei titoli di soggiorno in collaborazione con l'INAS.

· Richieste di nulla osta al ricongiungimento familiare in collaborazione con l'INAS.

· Conferme Decreto Flussi 2008 in collaborazione con l'INAS.

· Consulenza nella richiesta della cittadinanza italiana, affiancamento nelle pratiche di regolarizzazione e rinnovo di permessi di soggiorno e di ogni tipo di permesso di ingresso.

· Assistenza nelle pratiche di opposizione ai procedimenti di espulsione.

· Servizio di informazione legislativa e normativa.

· Attività di consulenza, sostegno e consiglio con l'Opera Nomadi delle Marche.

Pubblicazioni:

· Presentazioni di libri e pubblicazioni specialistiche di rilievo locale, regionale e nazionale sull'immigrazione.

· Collaborazione al Dossier Immigrazione CARITAS, in capitolo Marche, preparazione della scheda indici di inserimento e integrazione e relativa presentazione pubblica.

· Collaborazione nella stesura del capitolo "Una regioni a Colori", con O. Forti CARITAS, contenuto nel testo "Mappe scenari della società regionale", Ed. Marche 204, a cura di I. Diamanti e L. Ceccarini, Liguori.

· Introduzione al libro "Incontro con i Rom" edito dall' ISCOS Marche.

· Collaborazione nelle attività di ricerca per la realizzazione de "L'immagine e la condizione dello straniero nelle Marche", pubblicata dalla Presidenza del Consiglio Regionale delle Marche.

· Attività pubblicistica su quotidiani locali e regionali e riviste.

· Interviste a radio locali e Rai -Regione Marche.

Attività di solidarietà:

· Aiuti a soggetti immigrati in temporanea difficoltà.

· Collaborazione Con il CEIS (Centro Italiano di Solidarietà) di Pesaro per la riorganizzazione del sistema di Accoglienza per gli Immigrati a Pesaro.

Altro:

· Ideazione e Progettazione di una Proposta di Master Universitario di 1° livello, in collaborazione con lo IAL-Marche e la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Urbino, in "Esperti in progettazione e valutazione di processi di mediazione culturale e sociale".

· Progettazione di un Corso di perfezionamento e specializzazione in "Mediazione e gestione dei conflitti e delle diversità culturali", rivolto a figure della Pubblica Amministrazione e docenti della Scuola primaria e secondaria.
· Attività di collaborazione con ACLI di Urbino e Mcl Pesaro.

· Attività di tutoring in tesi di laurea sull'immigrazione.

· Attività informative aperte al pubblico realizzate con Mcl e ACLI e cooperative sociali.

· Collaborazioni ad alcune ricerche con l'Istituto di Sociologia dell'Università degli Studi di Urbino.

· Incontri con le scuole e i docenti.

· Attività seminariale in incontri e dibattiti pubblici, organizzati da partiti e associazioni.