L'aggressione di Novi non va sottovalutata. Il Governo licenzi gli interventi a favore dell'integrazione".

Stampa

Comunicato stampa della Responsabile nazionale del Coordinamento Donne ANOLF, Maria Ilena Rocha

PDF_Icon Scarica il comunicato stampa